In questi giorni frequentando una mailing list di traduttori è venuto fuori l’argomento allattamento. Mi aspettavo che persone di una certa cultura fossero un pochino più informate e meno attaccate ai "sentito dire" a "i miei figli sono sanissimi e prendono LA".
Addirittura una tipa da ridere è venuta fuori dicendo che una sua amica ha allattato il figlio o la figlia (non ricordo) fino ad un anno e lei "l’ha trovato ABOMINEVOLE".
A parte lo sconcerto mi sono chiesta che razza di persona può pensare una cosa simile? Una persona stupida? Una persona ignorante? Una persona senza figli? O una persona con figli ma che non ha allattato? Secondo me una frase del genere, da zittella inacidita, non la scrive certo chi un figlio ancora non lo ha ma lo desidera perchè certamente pensa che allattare sia appagante, io credo che sia oltre che una frase di una persona vittima dell’ignoranza anche di una persona alla fin fine grettamente invidiosa di ciò che non ha avuto.
Ma la cosa grave è che in tutte le risposte che ho letto c’era un’ignoranza di fondo sull’allattamento, anche se molte i figli li hanno avuti o li hanno. Ho sentito delle cose che sono ormai smentite da ogni ricerca…ecco la top parade delle più gettonate:
1. Dopo un certo periodo di tempo il latte perde le sue caratteristiche nutritive
2. Dopo un certo tempo il latte materno non è più necessario
3. Dopo un certo tempo il latte diventa un vizio
4. L’allattamento oltre un anno impedisce al bambino di crescere
5. Con il latte di mucca io sono stata cresciuta e anche mio figlio e siamo tutti sanissimi
6. (la più divertente) I mammiferi di grandi dimensioni svezzano relativamente presto, tenuto conto
del loro peso a confronto di quello nostro. [GASP siamo paragonati agli elefanti :-D)
7. Non allatto perchè sono miope
8. La storia dell’allattamento al seno che previene l’obesità è una "leggenda"

……(to be continued)

Insomma tutti i più antichi stereotipi anni 70 condensati insieme.
Quello che mi chiedo è se l’ignoranza sull’allattamento è una cosa comune o se invece è limitata a questo piccolo gruppo di persone. Un gruppo di persone che, tengo a precisare, ha una certa cultura non sono esattamente persone prive di conoscenze nè prive degli strumenti che possono permettere la conoscenza. Eppure hanno una conoscenza inferiore a quella di mia nonna 85enne e con cultura elementare.
Mi chiedo se questo è il frutto del latte artificiale a go-go degli anni 70 o è proprio lo scarso stimolo personale alla conoscenza.
Non so personalmente prima di restare incinta sapevo poco dell’allattamento ma non avrei mai definito "abominevole" chi allatta un frugoletto di un anno. Non sapevo che l’OMS prescrive l’allattamento esclusivo fino ai 6 mesi e non esclusivo per almeno due anni. Certo non lo sapevo ma neppure sarei intervenuta in una discussione ignorando praticamente tutto e basandomi sui sentito dire.
A volte mi sembra di essere una marziana, mi sembra che molti parlino a sproposito e che le informazioni non siano più necessarie in questo mondo che non si pone dubbi…mah!

Annunci